Sputnik 1, il nostro primo magnum

Abbiamo sempre pensato che i nostri vini non dovessero essere “carichi” di legno, il magliocco 2012 che era in botte, che potenzialmente doveva essere il Tocco magliocco 2012 cominciava ad esserlo…ed abbiamo deciso di non farlo uscire, quindi quelle tre botti di magliocco sono state unite con la stessa quantità di magliocco del 2016 che era in un serbatoio di acciaio, che doveva diventare Chora rosso.

Da questa unione è nato lo Sputnik 1

che in russo significa compagno di viaggio “.Quale migliore compagnia di un litro e mezzo di magliocco? 

Se il vino è buono…una bottiglia da 0,75 rischia di essere un formato davvero troppo piccolo…

CLETO (CS) Domenica 30 settembre sono stato a pranzo dai miei, anche Mamma ha detto che il vino è buono, ne ha bevuto 3 bicchieri… Papà è geloso 😂

 

 

 

 

Condividi